Ulteriori attività formative

Gli studenti del corso di laurea magistrale in Scienze Politiche e di Governo dovranno conseguire obbligatoriamente, nell’arco del biennio del percorso di studi, almeno 6 CFU per ulteriori attività formative quali stage, laboratori, tirocini o altre attività utili a favorire l’ingresso nel mondo del lavoro.

I crediti in esame possono essere conseguiti alternativamente attraverso:

  • Uno stage curriculare attivato tramite COSP, o reperito autonomamente dallo studente, in ambito lavorativo in linea di massima congruo rispetto agli sbocchi professionali del corso (previa autorizzazione del docente tutor competente). Per informazioni consulta la pagina stage e tirocini
  • Ulteriori attività formative indirizzate all’acquisizione di competenze professionali esterne all’Università (previa autorizzazione del docente tutor competente)
  • Riconoscimento dell’attività lavorativa svolta nel biennio del corso di studi (nel caso di studenti – lavoratori)
  • La frequenza di un laboratorio didattico (art. 10 co. 5 lett. d. DM 270/2004) tra quelli offerti dal corso di laurea o da altri corsi di laurea (in quest’ultimo caso previa autorizzazione del docente tutor competente).

Non possono invece essere riconosciuti nell’ambito dei 6 CFU:

  • insegnamenti che attribuiscano un voto finale in trentesimi;
  • accertamenti (ad esempio delle abilità informatiche o delle competenze linguistiche);
  • le collaborazioni studentesche.
Contatti
  • Per informazioni sulle attività convalidabili e sul procedimento di riconoscimento dei crediti: Dott. Giovanni Cavaggion 
  • Per la richiesta di convalida dei crediti Prof.ssa Gloria Marchetti

Si consiglia, prima di iniziare stage, tirocini o laboratori, di confrontarsi sempre con i tutor in merito al tipo di attività che si intende svolgere, ai fini di evitare che eventuali richieste di riconoscimento di attività non congrue con gli obiettivi formativi del corso non siano convalidate. 

Per informazioni sulle attività convalidabili e sul procedimento di riconoscimento dei crediti è possibile rivolgersi al tutor del corso di laurea Dott. Giovanni Cavaggion
 

Una volta completata l’attività, lo studente dovrà presentare l’apposito modulo di richiesta di convalida dei crediti debitamente compilato, all’attenzione della docente tutor Prof.ssa Gloria Marchetti che dovrà approvare la richiesta. 

La richiesta sarà poi trasmessa alla segreteria didattica e, previa approvazione della segreteria studenti, i crediti saranno riconosciuti in carriera.

Programmazione dei laboratori

Per l'anno accademico 2020/2021, saranno attivati i seguenti laboratori: 

  • I diritti dei popoli indigeni nell'America latina contemporanea: terre/territori e risorse naturali, Resp. Prof.ssa Marzia Rosti, 2° trimestre, gennaio-marzo 2021, giorni e orari come da calendario in locandina, modalità online.
  • Criminalità organizzata e metodologia della ricerca, Resp. Dott. Luca Bonzanni (Osservatorio sulla criminalità organizzata - CROSS), 1° trimestre, ottobre-dicembre 2020, giorni e orari come da calendario in locandina, svolgimento in modalità online.
  • Arte, cultura e criminalità organizzata, Resp. Dott.ssa Ilaria Meli, 2° trimestre, gennaio-marzo 2021, giorni e orari come da calendario in locandina, svolgimento in modalità online.
  • Giornalismo antimafioso, Resp. Dott.ssa Martina Mazzeo, 3° trimestre, aprile-giugno 2021, giorni e orari come da calendario in locandina.
  • Sostenibilità e sviluppo sostenibile (Laboratorio interdisciplinare e interfacoltà), Resp. Prof.ssa Cristiana Fiamingo, marzo-maggio 2021, giorni e orari come da calendario in locandina, svolgimento in modalità online.
  • La gestione dei conflitti ambientali: nuove strategie e nuovi strumenti operativi - Prof.ssa Lucia Musselli e Avv. Veronica Dini, 3° trimestre, aprile-giugno 2021, giorni, orari e aule da definire.
  • Digitalization and Contract Law, Resp. Prof.ssa Sabrina Lanni, 2° trimestre, febbraio-aprile 2021, giorni e orari come da calendario in locandina; svolgimento in modalità online
  • Evoluzione dell'integrazione europea ed impatto sugli ordinamenti nazionali, Resp. Prof.ssa Paola Bilancia e Prof. Filippo Scuto, 2° trimestre, febbraio-aprile 2021, giorni e orari come da calendario in locandina; svolgimento in modalità online

Per l’anno accademico in corso sono previsti i seguenti laboratori:

Laboratori attivati:

  • Unione Europea: continuità o riforme? (I trimestre – settembre 2019/dicembre 2019; date, orario e aula indicati nel programma; numero ore 20; posti 150) – prof.ssa Paola Bilancia
  • I diritti dei popoli indigeni nell'America latina contemporanea: terre/territori e risorse naturali (II trimestre - febbraio/marzo 2020) - prof.ssa Marzia Rosti
  • La gestione dei conflitti ambientali: nuove strategie e nuovi strumenti operativi (III trimestre - aprile/giugno 2020) - prof.ssa Lucia Musselli e avv. Veronica Dini

 

Negli anni accademici trascorsi, l’offerta dei laboratori è stata la seguente:

  • Sulla globalizzazione: tra storia del pensiero politico e teoria politica (a.a. 2016-2017)
  • Sostenibilità culturale e diritti culturali (a.a. 2016-2017; a.a. 2017-2018)
  • La gestione dei conflitti ambientali: nuove strategie e nuovi strumenti operativi (a.a.2016-2017; a.a. 2017-2018)
  • UE cantiere aperto (a.a. 2016-2017)
  • Lo studio dei fenomeni politici e sociali attraverso l’analisi secondaria di dati campionari con SPSS (a.a. 2016-2017; a.a. 2017-2018)
  • India, Pakistan, Afghanistan: ragioni storiche e politiche di una crisi regionale (a.a. 2016-2017)
  • Appartenenza, obbedienza e libertà. Un percorso tra cinema e filosofia politica (a.a. 2016-2017)
  • Introduction to statistical analysis using IBM SPSS (a.a. 2016-2017)
  • Unione Europea: tempo di riforme (a.a. 2017-2018)
  • Tutela dei diritti umani in ambito europeo e Realpolitik (a.a. 2017-2018)
  • Metodi quantitativi per lo studio di fenomeni politici e sociali con SPSS (a.a. 2018/2019)
  • La politica nelle immagini. Comunicazione, propaganda e produzione artistica tra XVIII e XX secolo (a.a. 2018/2019)
  • La violenza e la memoria. Passato e processi di costruzione della memoria pubblica in Europa (a.a. 2018/2019)
  • Metodi quantitativi per lo studio di fenomeni politici e sociali con (a.a. 2018/2019)
  • La politica nelle immagini. Comunicazione, propaganda e produzione artistica tra XVIII e XX secolo (a.a. 2018/2019)
  • La violenza e la memoria. Passato e processi di costruzione della memoria pubblica in Europa (a.a. 2018/2019)
  • Verso l'Europa? (a.a. 2018/2019)
  • I diritti dei popoli indigeni nell'America latina contemporanea: terre/territori e risorse naturali (a.a. 2018/2019)
  • Sostenibilità culturale e diritti culturali (a.a. 2018/2019)